Pioggia di podi per gli atleti della sezione karate

 

 

Domenica 17 novembre scorso, presso il Palazzetto dello Sport di Cittadella si sono svolti gli annuali Campionati Open d’Italia del Movimento sportivo “Libertas”, cui da anni la Sezione KARATE della Polisportiva “VIS” aderisce. Presenti alcune centinaia di atleti in rappresentanza delle società  più prestigiose del Veneto e di alcune regioni confinanti.

 

Gli atleti portacolori del sodalizio mestrino, Andrea BOGNOLO e Mattia BONATO, sono stati impegnati nel corso del mattino nella competizione del Kata (forma) presentando un programma di buon livello, pagando l’emozione e il passaggio di categoria, ma dimostrando ampi margini di crescita tecnica ed agonistica.

 

E’ nel pomeriggio che sono arrivate ottime soddisfazioni per i karateki della VIS che si sono cimentati sul tatami nel Kumite (combattimento).

 

Si comincia con Nicola CRIVELLARO, che sale sul primo gradino del  podio della sua categoria, confermando il buon livello raggiunto e le ottime prestazioni già viste nelle precedenti competizioni.

 

Nella categoria successiva doppio podio : Tommaso DAVID, ormai una costante, vince alla grande la competizione e il  suo compagno Davide NANNA, completa il successo della società mestrina conquistando la terza piazza.

 

Ancora un’altra soddisfazione arriva alla VIS con il secondo posto che Mattia MENIN porta a casa nella sua categoria. Le sue indiscusse qualità sono emerse anche se, per motivi di studio, non riesce ad allenarsi con continuità.

 

La preparazione degli atleti sotto la guida di Valeria Scaramuzza, Diego Cornello e Alberto Manente si è dimostrata, anche in questa competizione di buon livello, ed è stata anche in questa importante occasione di soddisfazione per la Polisportiva “VIS”.

 

 

 


Ottima prestazione delle ginnaste della Vis  qualificate agli Interregionali Gold

 

 

 

Domenica 20 ottobre scorso a Pove del Grappa, organizzate dalla locale società sportiva Junior 2000, si sono svolte le seconde prove del Campionato regionale Gold delle categorie Allieve e Junior/Senior.

 

La prova ha portato la conferma  del buon lavoro svolto dalle ginnaste in Palestra sotto la guida delle Tecniche Olga Zaytseva e Marta Inclimona.

 

Tra le Allieve di prima fascia Aicha Consuelo Hamrouni, che da poco ha compiuto 9 anni, ha ancora una volta messo in evidenza le proprie qualità fisiche e di grande scioltezza e, pur commettendo alcuni errori di maneggio degli attrezzi ha conquistato la quinta piazza della classifica parziale e la quarta di quella generale.

 

Ginevra Maria Fresi la più giovane ginnasta delle Allieve di seconda fascia, non avendo ancora compiuto i dieci anni, con una gara di grande regolarità e sempre maggiore sicurezza in pedana, con espressività e dinamismo, è andata a sfiorare il podio portando a casa il quarto posto sia in classifica della giornata che di quella generale.

 

Entrambe le ginnaste si sono qualificate, in rappresentanza del Veneto, alla fase interregionale Nord Ovest e Nord Est, che si svolgerà a Castelletto sul Ticino  i prossimi 8 e 9 novembre.

 

Grande prestazione tra le Junior di prima fascia da parte di Anai Busato, che con ottimi punteggi in tutti e quattro gli attrezzi previsti dalla gara, è andata a conquistare la piazza d’onore  della classifica di giornata e la terza di quella generale. Con la sua prestazione ha messo in luce le grandi doti tecniche e le ottime qualità fisiche, che le consentono di staccare il biglietto per la fase interregionale di metà novembre a Varres,in Valle d’Aosta.

 

Rammarico per la, per poco, mancata, qualificazione dell’altra Junior di prima fascia della VIS: Alessandra De Giorgio, che ha alternato delle esecuzioni di alto livello ad altre in cui sono stati commessi alcuni errori di maneggio degli attrezzi. In ogni caso è emersa una crescita tecnica.

 

Aver qualificato ben tre ginnaste per la fase interregionale GOLD è di grande soddisfazione per la VIS e dimostra, ancora una volta, il valore della scuola di Ginnastica ritmica del sodalizio mestrino.

 

 

 


Campionato Gold Allieve

 

Domenica 22 settembre sono riprese le competizioni regionali di Ginnastica Ritmica della Federazione Ginnastica d’Italia. Presso il Palasport di Cittadella, la Società PATAVIUM, ha organizzato la 1a prova di Specialità della categoria Junior e Senior e la 1a prova del Campionato GOLD della categoria Allieve, a cui partecipano le più promettenti giovani Allieve venete di questa spettacolare ed affascinante disciplina, che vede l’Italia  da anni ai vertici mondiali con le meravigliose “Farfalle” sia individuali che di Squadra.

 

Quattro le categorie Allieve in gara, a seconda dell’anno di nascita dal 2007 al 2010, e in rappresentanza delle più prestigiose società della regione .

 

La Polisportiva VIS ha portato in gara  due giovani promesse, allenate da Olga Zaytseva e da Marta Inclimona : Aicha Consuelo HAMROUNI, che ha gareggiato tra le Allieve 1, riservata alle atlete nate nel 2010 e Ginevra Maria FRESI, impegnata tra le Allieve 2 , categoria dedicata alle ginnaste del 2009.

 

Aicha Consuelo è stata protagonista di una gara regolare negli attrezzi Fune e Palla, ottenendo poi con la sua grande scioltezza e armonia  dei movimenti, un ottimo punteggio al Corpo Libero , riuscendo così  a conquistare il secondo gradino del podio.

 

Non è stata da meno Ginevra Maria, autrice di una gara in crescendo come prestazione e come punteggi ottenuti, esaltando le sue qualità tecniche ed interpretative sia negli attrezzi Fune e Cerchio, oltre nel fondamentale Corpo Libero, salendo così sul secondo gradino del Podio .

 

Due ginnaste in gara e due podi sono un ottimo inizio per questa seconda parte di stagione delle competizioni di Ginnastica Ritmica e fanno ben sperare per il proseguimento dell’attività agonistica della VIS, da sempre punto di riferimento di questa disciplina.