Ancora ottimi risultati per la Vis GR-GAF

E’ stato un fine settimana molto intenso per le ginnaste della VIS, sia nell’Artistica Femminile che nella Ritmica.
Hanno cominciato sabato a Napoli Ilaria CHIODIN e Giuditta MONTEROSSO nella finale Nazionale GOLD di GAF della Federazione Ginnastica d’Italia.
Le atlete, allenate Franca Faccin e Michela Pedrocco, si sono qualificate a questa gara dopo gli ottimi risultati ottenuti nella fase regionale, avendo vinto Ilaria il Campionato Regionale Allieve di prima fascia e Giuditta il medaglia d'argento al Campionato Regionale Allieve di seconda fascia.
Sabato 7 maggio durante la fase di qualificazione Ilaria si è piazzata 3^ tra oltre 100 atlete in gara, mentre Giuditta ha conquistato la 18^ posizione, sempre tra più di 100 partecipanti. Entrambe di diritto accedevano così alla finale delle migliori 40, come previsto dal Programma Federale. Conferma del talento e della bontà del costante lavoro in palestra anche nelle finali, in cui purtroppo è stato commesso qualche errorino per l’emozione, ma che comunque ha portato Ilaria Chiodin a conquistare la 4^ posizione della classifica generale, a pochissimi centesimi dal podio e Giuditta Monterosso la 18^, entrambe comunque come prime ginnaste del Veneto.
Ma altre soddisfazioni sono arrivate dalla Gara regionale di Serie D a squadre di Ginnastica Ritmica, svoltasi a Brendola domenica 8 maggio.
Due le compagini che hanno rappresentato la VIS nella categoria Open, dove erano presenti 30 squadre da tutta la regione Veneto. La prima, composta da Martina Borgatello, Laura Boscaro, Elisa De Marchi, Agnese Mazzola ed Emma Sguotti, si è piazzata al 4° posto assoluto a pochissimi centesimi dalla terza piazza, mentre la seconda compagine, con Elettra Cimbaro, Chiara Cisiola e Benedetta Zennaro, ha conquistato l’8^ posizione. Soddisfazione per le atlete allenate da Giulia Buso, Anna Donini e Arianna Bobbo, soprattutto per i margini di miglioramento possibili in attesa delle finali nazionali, che si svolgeranno a Rimini a fine giugno.
La Ginnastica VIS, anche in questa occasione, ha dimostrato di essere ai vertici di questo meraviglioso sport che è la Ginnastica

Due settimane ricche di medaglie GR- GAF

Due fine settimana intensi e pieni di soddisfazione per le atlete della Sezione di Ginnastica della Polisportiva VIS.

La scorsa settimana a Brendola (VI) sono andate in scena le ginnaste della RITMICA  della Categoria Silver, impegnate negli esercizi al Corpo Libero e ai piccoli attrezzi (fune, cerchio, palla, clavette e nastro). Accompagnate dalle loro Tecniche, Giulia Buso, Anna Donini, Claudia Simionato, Diletta Nardin e Arianna Bobbo, ben 17 ginnaste hanno rappresentato il sodalizio veneziano, divise in gara per livello ed età, ottenendo una pioggia di podi nelle varie categorie.

Comincia con terzo posto Ginevra VENERANDO nelle Allieve A4 della categoria LA1, mentre tra le Junior 1 la seconda piazza va a Carlotta DE MARINIS ed un altro primo posto, sempre tra le Junior 1, lo ottiene Sofia LUPOLI nella categoria LB1.

Ma è nella categoria LC, dove si alza il livello competitivo, che continuano i successi per le portacolori della VIS: tra le Junior 2 arriva il primo posto di Emma SGUOTTI, mentre la seconda piazza va ad Agnese MAZZOLA e si sfiora la tripletta con il 4° posto di Elisa DE MARCHI. Si continua con altre due doppiette sul podio: la prima è tra le Junior 3 in cui sale sul primo gradino del podio Martina BORGATELLO, medaglia di bronzo per Laura BOSCARO, l’altra vede protagoniste nelle Senior 1 Chiara CISIOLA, prima classificata, mentre Benedetta ZENNARO conquista il terzo posto. Chiude la grande giornata Elettra CIMBARO con un altro primo gradino del podio tra le Senior 2.

Buoni i piazzamenti delle altre ginnaste della VIS in gara.

Di soddisfazione anche le prestazioni di Emma FROLLO, Giulia BUSETTO e Giulia CASSONE, nella prova regionale, svoltasi sabato 26/03,  di Silver categoria D, che fa ben sperare per il prossimo futuro.

Domenica 27 marzo arriva la ciliegina sulla torta. Alla terza ed ultima prova del Campionato regionale GOLD di Artistica Femminile, svoltasi a Padova, tra le Allieve di prima fascia conferma il risultato delle due prove precedenti Ilaria CHIODIN, ancora protagonista di un’ottima prestazione, andando con pieno merito a stravincere così il Campionato regionale.

Un'altra ottima prova arriva da Giuditta MONTEROSSO, che conquista ancora una volta il secondo gradino del podio tra le Allieve di seconda fascia e, grazie ai risultati precedenti, diventa la vicecampionessa regionale della sua categoria. Le due Allieve di Franca FACCIN e Michela PEDROCCO si qualificano alla fase Nazionale. Grande soddisfazione anche in considerazione della difficoltà che incontrano tutte le allieve del gruppo GAF, che continuano ad allenarsi in Palestre fuori Comune.

 

Arriva così un’altra conferma della scuola di Ginnastica della VIS che, con passione e tenacia, tiene sempre in alto lo sport veneziano. E da domani tutte in palestra per la preparazione delle prossime competizioni, a cominciare da domenica 3 aprile.


2a prova Campionato Gold Allieve GAF

Il 27 febbraio 2022 sarà sempre ricordato come uno dei giorni da ricordare della storia della Polisportiva VIS. Grazie infatti alle ottime prestazioni delle portacolori della sezione di Ginnastica Artistica femminile con  Ilaria Chiodin e Giuditta Monterosso, le giovani Ginnaste allenate da Franca Faccin e Michela Pedrocco, sono arrivati due meritatissimi podi.

La seconda prova del Campionato regionale Veneto Allieve Gold, svoltasi a Rovereto e aperta alle Province di Trento e Bolzano, ha visto la partecipazione delle migliori giovani speranze della Federazione Ginnastica d’Italia, divise in quattro fasce per età.

Nella categoria Allieve di prima fascia ha confermato, alla grande, il primo posto del podio ottenuto a Schio, la giovanissima Ilaria Chiodin. Ilaria si è messa in luce per le ottime doti naturali, il talento e per il grande impegno agonistico, dimostrati in tutti i cinque attrezzi: volteggio, trave, parallele asimmetriche, corpo libero e cinghietti e in tutti ha ottenuto il primo o il secondo punteggio.

La brillante giornata è stata completata dalla seconda piazza conquistata da Giuditta Monterosso nella categoria Allieve di seconda fascia, che si è migliorata dalla terza posizione ottenuta nella prima prova. Già lo scorso anno Giuditta ha ottenuto la qualificazione alle Finali Nazionali di Categoria e questo crescendo di risultati fanno ben sperare in una meritata conferma.

Entrambe sono nell’occhio del mirino dei Tecnici della F.G.I..

 

Due ginnaste in gara e due podi, ottenuti con ottimi punteggi, sono di grande soddisfazione in  questo inizio di stagione per il sodalizio Veneziano,  anche in considerazione delle tante difficoltà che sia loro che le compagne e le Tecniche incontrano ogni giorno, dovendosi allenare a Zero Branco, in attesa di uno spazio adeguato in terraferma. 


1a prova Campionato Gold Allieve GAF

Pur tra le tante difficoltà che quotidianamente si incontrano per i noti motivi pandemici, sono riprese le competizioni regionali della Federazione Ginnastica d’Italia.

Da calendario gare e come ormai è consuetudine, nel primo semestre le prime ad aprire “le danze” sono le giovani Allieve Gold (Alta specializzazione) della Ginnastica Artistica Femminile.

La prima prova delle tre previste, cui partecipano anche le atlete del Trentino Alto Adige, si è svolta a Schio (Vicenza) organizzata dalla storica Società “Fortitudo 1875”.

Quattro le categorie in Gara, divise per età, dalle giovanissime del primo grado e crescendo fino alle ragazze del quarto grado. L’impegno prevede cinque attrezzi, quattro olimpici : Corpo libero, Trave, Volteggio e Parallele asimmetriche, cui si aggiungono i “Cinghietti”, previsti solo per la categoria Allieve.

Grandissimo risultato, veramente con il botto, è arrivato con il Primo posto nelle Allieve di Prima fascia di Ilaria CHIODIN, che ha inanellato una serie di esercizi di ottimo livello, che hanno evidenziato le sue caratteristiche di forza, equilibrio, gestione della gara e cura dei fondamentali.

Ma le soddisfazioni per il sodalizio mestrino non sono terminate, infatti Giuditta MONTEROSSO, da poco ristabilitasi fisicamente, è salita sul terzo gradino del podio tra le Allieve di Seconda Fascia, confermando tutte le qualità che lo scorso anno l’avevano portata a qualificarsi per le finali nazionali.

Le giovani ginnaste della VIS, allenate da Franca Faccin e Michela Pedrocco, sono degne di particolare encomio per il sacrificio, la tenacia e la passione profuse, considerando che da un anno e mezzo, quasi tutti i giorni, con una dozzina di compagne si allenano a Zero Branco, ospitate dalla locale società, non essendo stato finora possibile riuscire ad avere lo spazio adeguato in Mestre.

 

 

Prossima tappa il 27 febbraio a Rovereto, a cui speriamo possano partecipare anche le altre Allieve della VIS.